Amici della Scienza

0

Geometria spazio-temporale di un buco nero

[:it] Gli antichi pensavano che lo spazio e il tempo fossero entità preesistenti su cui si verifica il movimento. Certo, questa è anche la nostra ingenua intuizione. Secondo la teoria della relatività generale di Einstein, sappiamo che questo non è vero. Lo spazio e il tempo sono oggetti dinamici la cui forma è modificata...

0

Il futuro delle missioni spaziali, le sonde interstellari

[:it] Una sonda interstellare è una sonda spaziale che ha lasciato o dovrebbe lasciare il sistema solare ed entrare nello spazio interstellare, che in genere viene definito come la regione oltre l’eliopausa. Esistono cinque sonde interstellari: Voyager 1 , Voyager 2 , Pioneer 10 , Pioneer 11 e New Horizons . A partire dal 2015, Voyager 1 è l’unica sonda ad aver effettivamente raggiunto lo spazio interstellare. Le altre quattro sono su traiettorie...

0

Teoria delle superstringhe: l’azione di Poljakov e la quantizzazione (parte quarta)

[:it] Aleksandr Poljakov è conosciuto per una serie di contributi fondamentali alla teoria dei campi quantistici, compreso il lavoro sul monopolo di Hooft-Polyakov nella teoria di Yang-Mills. Indipendentemente da Gerard ‘t Hooft, Polyakov realizzò l’applicabilità delle idee topologiche nella teoria dei campi attraverso la scoperta di soluzioni monopolari e istantanee nella teoria...

0

Teoria delle superstringhe: l’azione relativistica di Nambu-Goto (parte terza)

[:it] Un ometto vestito in modo ordinato, disegnava tubi lunghi e serpeggianti sulla lavagna. A volte diceva che erano linee di vortice, trovate nei superconduttori; altre volte le chiamava archi, collegando i quark. Confuso e tuttavia affascinato da un ponte tra regni così diversi. Nambu era ancora difficile da capire. Bruno Zumino dell’Università della California a...

0

Leonardo Fibonacci e la natura del numero

Leonardo Fibonacci, (nato intorno al 1170, Pisa – dopo il 1240), matematico italiano medievale che scrisse Liber abaci (1202; “Libro dell’Abaco”), il primo lavoro europeo su Matematica indiana e araba . Durante la fanciullezza di Leonardo, suo padre Guglielmo, un mercante pisano, fu nominato console sulla comunità di mercanti pisani nel porto nordafricano di Bugia (ora Bejaïa , Algeria.). Leonardo fu mandato a studiare calcoli con un...

0

Volare su Plutone. I video della NASA

Come se fossimo a bordo della navicella New Horizons – la prima sonda ad aver raggiunto il pianeta nano nel mese di luglio 2015 – grazie al video realizzato dalla NASA possiamo sorvolare a bassa quota i pendii alieni elaborati in 3D a partire dalle fotografie della sonda che, nel frattempo,...

0

Claudio Tolomeo e il sistema geocentrico

Astronomo, matematico e geografo greco (100 – 178  dC). Ultimo rappresentante dell’astronomia greca, secondo la tradizione svolse la sua attività d’osservatore nel tempio serapeo di Canopo, vicino ad Alessandria d’Egitto. Elaborò la più compiuta sintesi astronomica dell’antichità che trattò nell’opera Megálë mathëmatikë sýntaxis (Grande sintassi matematica), rimasta celebre con l’appellativo Megístë sýntaxis (Grandissima sintassi) che tradotto...

0

Teoria delle superstringhe: teoria classica bosonica (parte prima)

La teoria di stringa bosonica è la versione originale della teoria delle stringhe sviluppata alla fine degli anni 60. All’inizio degli anni ’70, con la scoperta della supersimmetria, fu sviluppata la nuova versione della teoria detta teoria delle superstringhe, che da allora è il nuovo riferimento, lasciando alla teoria di stringa bosonica solo il posto di modello...

0

Meccanica Quantistica: esposizione divulgativa (Parte quarta) Equazione di Dirac

Nel 1928, PAM Dirac propose una formulazione relativistica della meccanica quantistica dell’elettrone. L’idea di Dirac  diventa necessaria  quando si è interessati allo studio degli stati bassi dei nuclei pesanti, dove, a causa delle grandi forze di Coulomb ( è grande), la velocità degli elettroni vicino al nucleo si avvicina alla velocità di luce....