Amici della Scienza

0

Teoria dell’evoluzione di Charles Darwin

La teoria dell’evoluzione in biologia che postula che i vari tipi di piante, animali e altri esseri viventi sulla Terra hanno la loro origine in altri tipi preesistenti e che le differenze distinguibili sono dovute a modifiche nelle generazioni successive. La teoria dell’evoluzione è una delle pietre miliari fondamentali della moderna teoria biologica. La diversità del mondo vivente è sbalorditiva. Oltre 2 milioni...

0

La struttura del Nucleone: Pioni e Quark

Il nucleone è la particella subatomica che compone il nucleo atomico, cioè è un protone o un neutrone. Un’unica definizione per protone e neutrone deriva dal fatto che lo studio di tali particelle al livello di energia della forza nucleare forte porta a considerarle come due stati opposti di isospin della stessa particella. Il numero totale di nucleoni di un nucleo si dice numero di massa e...

0

Galileo Galilei, l’italiano che rivoluzionò la scienza

La storia di Galileo Galilei: le sue scoperte rivoluzionarie e il suo rapporto – difficile – con il potere. I genitori di Galileo Galilei erano Vincenzo Galilei e Guilia Ammannati. Vincenzo, nato a Firenze nel 1520, era un insegnante di musica e un suonatore di liuto raffinato. Dopo aver studiato musica a Venezia ha condotto...

0

Le distorsioni dello spazio-tempo: i buchi neri

In fisica, un tunnel, noto anche come Einstein – Rosen, è una caratteristica ipotetica topologica dello spazio-tempo nelle equazioni della relatività generale, che ha dato un collegamento attraverso lo spazio e tempo.. Un wormhole ha almeno due estremità collegate a una sola gola , attraverso le quali la materia potrebbe muoversi. Ad oggi, non è stata...

0

I concetti di infinito e infinitesimo nel mondo occidentale

I popoli del mondo antico, come quello babilonese o egizio non presero mai in esame l’infinito,  non per mancanza di capacità intellettuali,ma semplicemente per il fatto che nei loro problemi pratici l’infinito ne compariva, ne destava interesse. Fu invece nell’antica Grecia che grandi matematici e filosofi cominciarono a dibattere e ad interrogarsi...

0

Zenone e i suoi paradossi

I paradossi del filosofo Zenone, nato all’incirca nel 490 a.C. sono stati un rompicapo per matematici, scienziati e filosofi per millenni. Sebbene nessuna delle sue opere sopravviva oggi, a lui sono attribuiti oltre 40 paradossi che sono comparsi in un libro che ha scritto come difesa delle filosofie del suo insegnante Parmenide. Parmenide credeva...

0

Sir Isaac Newton, Biografia

Sir Isaac Newton, (nato il 25 dicembre 1642 [4 gennaio 1643, New Style], Woolsthorpe, Lincolnshire, Inghilterra – morto il 20 marzo [31 marzo], 1727, Londra), inglese fisico e matematico, che fu la figura culminante della rivoluzione scientifica del XVII secolo. In ottica, la sua scoperta della luce bianca è stata pensata...

0

Formalismo semplificato della meccanica quantistica

In questo articolo spiegheremo “molto semplicemente” il formalismo matematico della meccanica quantistica utilizzando la notazione di Dirac senza addentrarci troppo negli spazi di Hilbert e nella teoria degli operatori. L’argomento è rivolto semplicemente a tutti coloro che vogliono sapere come funziona la meccanica quantistica e non l’hanno mai studiato. Il primo...